Come avere la pancia piatta

Come avere la pancia piatta

Vuoi avere la pancia piatta in pochissimo tempo? Il segreto è un’alimentazione sana ed equilibrata e i giusti esercizi da fare anche a casa tua per tornare in forma in poche settimane. Ecco come fare!

Gli esercizi per eliminare la pancia in poco tempo

Per rassodare la pancia e tornare a sfoggiare un addome piatto in poco tempo puoi dedicarti a degli esercizi da fare a casa: ti basterà mezz’ora al giorno per tonificare i tuoi addominali e avere una perfetta pancia piatta! Procurati un materassino da yoga e posizionati in una zona della casa tranquilla e spaziosa: per tonificare allo stesso tempo addominali e gambe prova i V-Up! Distenditi con le gambe allungate, poi sollevale di 45°: a questo punto, con le mani dietro la testa solleva la parte superiore del tuo corpo, contrando gli addominali senza piegare i gomiti verso l’interno. Da provare anche i crunch: la posizione di partenza avrà le ginocchia piegate, e il busto dovrà essere sollevato di 45° mantenendo la testa perfettamente in linea con la colonna vertebrale.

I cibi giusti per dimagrire la pancia velocemente
L’ideale è puntare su un’alimentazione sana ed equilibrata. Da eliminare tutti i cibi grassi, lavorati e fritti preferendo invece i cibi di stagione, freschi e possibilmente bio. Gli alimenti ideali per dimagrire la pancia in poco tempo sono quelli magri: per le carni sono perfetti il pollo e il tacchino, ma sono perfetti anche il pesce magro, i cereali e i legumi. Attenzione anche al tipo di cottura: sono perfette quelle a vapore, bollite oppure alla griglia, mentre sono da evitare i condimenti troppo grassi. Non dimenticare mai gli spuntini a metà mattina e metà pomeriggio: sono perfetti yogurt magri con la frutta, centrifugati depurativi con sedano, zenzero e carote oppure uno spuntino salato e proteico come la bresaola.

Pancia bassa, come eliminarla?
A volte il grasso si accumula nella parte bassa del ventre, e la sola dieta non è sufficiente per eliminare i chiletti di troppo e ottenere una pancia piatta. In questo caso è necessario seguire degli esercizi mirati che vadano a combattere il grasso in eccesso. Coricata a terra con la schiena appoggiata al tappetino solleva le gambe e piegale verso la pancia: quando ritorni alla posizione di partenza allunga le gambe senza farle toccare a terra, mantiene la posizione per circa 10 secondi e poi ripiega le gambe verso il petto.

I segreti per combattere la pancia alta
Il primo consiglio è quello di mangiare lentamente: quando si mastica velocemente infatti, si ingerisce involontariamente anche l’aria, che stimola così il gonfiore addominale. Limita l’assunzione di sale e le bevande gassate. Tra i frutti scegli l’ananas, che aiuta la digestione ed elimina i gonfiore. Tra gli esercizi che puoi fare per eliminare la pancia alta invece, prova i crunch obliqui: appoggia il tallone destro sul ginocchio sinistro poi solleva il busto ruotando in modo che la spalla sinistra si avvicini al ginocchio destro. Ripeti l’esercizio per 10 volte poi inverti la posizione.

Pancia gonfia? Ecco come eliminarla
Può capitare che non siano i chiletti di troppo a rendere la pancia poco tonica e piatta, bensì il gonfiore addominale. Per eliminare la pancia gonfia è necessario seguire una dieta corretta, eliminando tutti i cibi che possono causare gonfiore: da bandire cipolle, crauti, verza, cavolfiori, broccoli, legumi, carciofi ma anche bibite gassate, alcolici e zuccheri. Ottima invece la frutta, soprattutto uva, ananas, kiwi, avocado, papaya e il limone, ottimo alleato per depurare l’organismo.