Come Diventare Magra in una Settimana

Come Diventare Magra in una Settimana

 

Hai in programma un viaggio in cui dovrai indossare il costume o stai cercando disperatamente di entrare nel vestito da damigella d’onore prima del grande giorno della tua amica? Se desideri ottenere una perdita di peso permanente, un dimagrimento lento e graduale attraverso l’alimentazione e l’attività fisica è l’opzione migliore. Comunque, se devi apparire snella e hai solo una settimana per raggiungere il tuo obiettivo, ci sono alcune linee guida che puoi seguire. Continua a leggere per imparare consigli e trucchi per diventare magra in una settimana..

Dieta

Bevi soltanto acqua.

 Un modo per liberarsi di quelle fastidiose calorie in eccesso consiste nello smettere di bere qualunque cosa non sia acqua .

  • Le bevande energetiche, le bibite e le bevande alcoliche non spengono la fame e apportano inutili calorie.
  • Anche le bevande light possono avere conseguenze negative sul tuo peso. La ricerca dimostra che vi è una relazione tra il consumo di bibite dietetiche e l’aumento di peso .
  • Bere due bicchieri da 230 ml di acqua prima di ogni pasto ti aiuta a riempire lo stomaco, aiutandoti così a non mangiare eccessivamente .
  • Compra una bottiglia d’acqua e portala con te ovunque. In questo modo, puoi continuare a mantenerti idratata durante il giorno senza ricorrere a bevande zuccherate o gassate.

    Smetti di mangiare alimenti a base di farina bianca e latticini.

    Eliminando i cibi che provocano gonfiore, apparirai più magra da subito .

    • I carboidrati provocano gonfiore, soprattutto intorno all’addome, dove è più visibile.
    • I carboidrati sono anche più facili da digerire, quindi ti lasciano con più fame nonostante tu abbia ingerito molte calorie.
    • Anche i latticini provocano gonfiore, soprattutto nelle persone con intolleranze o allergie al lattosio . Quando fai la spesa, cerca gli alimenti non caseari. Se non puoi vivere senza formaggio, esistono alimenti sostitutivi a base di soia che puoi utilizzare per tenere a freno le tue voglie.

Assumi delle fibre.

Una dieta ricca di fibre ti aiuta a sentirti sazia più velocemente e per un periodo di tempo più lungo. Le fibre agevolano anche il movimento del grasso attraverso l’apparato digerente, facendo sì che il corpo ne assuma in quantità molto minori .

  • Al mattino, sostituisci la tazza di cereali con l’avena o con uno yogurt magro arricchito di semi di lino.
  • Al posto della pasta, introduci nella tua dieta cibi ricchi di fibre come lenticchie, fagioli secchi e verdure.

Mangia verdura in abbondanza.

I carboidrati complessi presenti nelle verdure sono digeriti molto più lentamente dei carboidrati contenuti in pane e pizza .

  • Le verdure sono anche ricche di acqua, quindi contribuiscono ad eliminare i liquidi in eccesso.
  • Poiché le verdure hanno un volume significativo ma contengono pochissime calorie, il loro consumo ti aiuterà a sentirti sazia più velocemente assumendo però pochissime calorie.
  • Salta il dolce.

  • Generalmente, il dolce non solo aggiunge calorie extra quando sei già sazia e soddisfatta, ma il suo alto contenuto di zuccheri e carboidrati può anche causare gonfiore .
    • Se hai una voglia matta di qualcosa di dolce, opta per un frutto o per un piccolo quadretto di cioccolato fondente.
    • Evita i luoghi che possono scatenare la tua voglia di zuccheri, come il tuo forno preferito, il ristorante, la zona dei prodotti da forno o dei dolci del supermercato.
    • Quando mangi, rallenta.

    • Se hai uno stile di vita frenetico, ti capita spesso d’ingurgitare cibo in macchina, seduta tua scrivania o stando in piedi. Questo impedisce al corpo di segnalarti quando si sente sazio .
      • Quando mangi più lentamente, dai il tempo al cervello di comunicare con il tuo stomaco e dirti quando è il momento di smettere di mangiare.
      • Quando ti senti soddisfatta del tuo pasto, smetti di mangiare.
      • Riduci le calorie.

      • Per perdere peso devi togliere delle calorie dalla tua dieta in maniera responsabile.
        • Un obiettivo calorico ragionevole per perdere peso in maniera stabile è di circa 1.200-1.500 calorie giornaliere .
        • Anche nel ridurre le calorie, è importante assicurarsi di assumere tutte le sostanze nutritive necessarie. Elimina i cibi che non contengono molti nutrienti (bevande zuccherate, dolci e cibo spazzatura) e fai spazio per verdure fresche, frutta e carni magre.
        • Se riduci eccessivamente l’apporto calorico, il tuo corpo entra in modalità fame e tende ad immagazzinare più grasso
        • Attività Fisica

        • Pratica attività cardio. Svolgere attività cardio, che aumenta il ritmo cardiaco, è il modo migliore per bruciare calorie e perdere peso. Occorre che tu sia costante e ti alleni ogni giorno se desideri perdere peso in una settimana .
          • Scegli un’attività cardio, come la corsa, il nuoto, la bicicletta o l’uso di un attrezzo cardiovascolare.
          • Per non perdere la motivazione, imposta un allarme per l’orario in cui andare in palestra o cominciare ad allenarti. Questo includerà l’attività fisica nei tuoi impegni quotidiani e servirà come promemoria.
          • Chiedi a un’amica di allenarsi con te. Andare in palestra o fare jogging è più facile se lo fai con qualcuno a cui rendere conto. La compagnia rende anche l’allenamento più divertente.
          • Per bruciare calorie più velocemente, aumenta l’intensità del tuo allenamento. Se stai usando un attrezzo o ti trovi sul tapis roulant, aumenta la pendenza e il livello del tuo allenamento.
          • L’attività cardio è più efficace quando dura dai 40 ai 60 minuti . Prenditi un’ora tutti i giorni per praticare attività fisica.
          • Esegui un allenamento a intervalli. L’allenamento a intervalli alterna brevi periodi di attività intensa con intervalli di attività meno intensa. L’allenamento a intervalli ti aiuta a bruciare più calorie durante l’attività fisica .
            • Integra nella tua sessione d’allenamento l’allenamento integrale. Per esempio, se ti piace la corsa leggera, inserisci nell’allenamento alcuni brevi scatti di velocità. Se utilizzi un tapis roulant, imposta l’allenamento in modo tale da intensificare la tua attività ogni 5-10 minuti.
            • L’allenamento a intervalli migliora la forma cardiovascolare e aumenta la capacità del corpo di bruciare grassi.
            • Esegui flessioni e affondi. Fare alcune serie di flessioni e di affondi ogni giorno contribuirà a tonificare i tuoi muscoli e ti farà apparire più snella alla fine della settimana .
              • Se hai in programma di indossare qualcosa che lascia scoperta la parte superiore del corpo (il pezzo sopra di un bikini o un vestito senza spalline), esegui più flessioni. Queste fanno lavorare la parte superiore del tuo corpo, tonificando le braccia e le spalle.
              • Se desideri indossare qualcosa che lascia scoperta la parte inferiore del corpo (degli shorts o una gonna), gli affondi ti aiuteranno a tonificare sedere, fianchi e cosce.
              • Prendi le scale. Cerca di introdurre quanta più attività fisica puoi nella tua vita quotidiana, in modo da continuare a bruciare calorie e tonificare i muscoli.
                • Elimina le facili scorciatoie da persona pigra. Ad esempio, se sei solita prendere l’ascensore, comincia a fare le scale. Se sei abituata a guidare fino all’ufficio postale, anche se si trova a due passi di distanza, comincia ad andare a piedi. Se le luci sono rimaste accese in cucina, alzati e vai a spegnerle invece di chiedere a tuo marito di farlo.
                • Consigli

                • Non mangiare entro tre ore dal momento in cui vai a letto. Mangiare prima di andare a dormire non permetterà il consumo delle calorie assunte dal cibo.
                • Bevi molta acqua. A volte ti sembra di essere affamata quando in realtà hai sete, Ricordati di bere un bicchiere d’acqua mezz’ora prima di mangiare. Questo ridurrà il tuo appetito.
                • È importante consumare un buon pasto salutare. Non fare la fame!
                • Gli esercizi addominali, obliqui e i piegamenti ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Fanne 50-100 al giorno.
                • Fai esercizio ogni volta che ne hai l’occasione. Balla nella doccia, batti il ritmo con la scarpa, ecc.
                • Quando sei sazia, smetti di mangiare. Non sforzarti per finire il cibo che hai nel piatto.
                • Se sei ancora gonfia prima del grande giorno, utilizza prodotti da banco che contengono simeticone. Questi prodotti aiutano a dissolvere le bolle d’aria e ti aiuteranno a ridurre il gonfiore.
                • Pianifica i tuoi pasti della settimana in anticipo e fai la spesa una volta soltanto. In questo modo, se ti viene voglia di cibo non salutare, puoi invece mangiare qualcosa di sano che hai già in casa.
                • Evita cioccolato e fritti.
                • Cerca di mangiare un pasto della misura del tuo pugno. Se ti senti ancora affamata dopo aver mangiato, bevi dell’acqua.
                • Riposati a sufficienza durante la settimana in modo da non avere delle voglie il giorno successivo. La ricerca dimostra che quando non si dorme abbastanza, i livelli di leptina nel corpo si abbassano e la voglia di cibo cresce .